bimestrale di informazione economica

 
 
Home page
Presentazione

Arretrati e abbonamenti

E-mail

Archivio

Riviste
Argomenti
Ricerca semplice
Ricerca avanzata
News

 

Sommario

di Paola Ferri
Per la Sardegna una ripresa non ancora vicina
di Giovanni Gori
Confidi nel Mezzogiorno più piccoli, poveri e costosi

Occupazione e sviluppo: il rapporto Ue per il 2013

 

Sardegna industriale 2/2014

 

Per la Sardegna una ripresa non ancora vicina

di Paola Ferri - Secondo il più recente studio di Bankitalia sull'economia dell'isola, restano sempre fondate le preoccupazioni per quanto segnalano i principali indicatori congiunturali: persiste la riduzione delle esportazioni, condizionate dall’andamento negativo del settore petrolifero; nelle costruzioni, non si ferma la crisi dell’edilizia residenziale, associata ad una contrazione dell’attività di realizzazione delle opere pubbliche. In controtendenza il comparto agroalimentare che evidenzia piccoli segni di ripresa nelle vendite all’estero. Nei Servizi l’attività degli esercizi commerciali è ancora pesantemente condizionata dalla ridotta capacità di spesa delle famiglie; nel mercato del lavoro alla netta flessione dell’occupazione si è accompagnato un forte aumento del tasso di disoccupazione, in misura più intensa tra i giovani; nel credito, infine, ancora una contrazione nei primi sei mesi del 2013 Continua...


Confidi nel Mezzogiorno più piccoli, poveri e costosi

di Giovanni Gori - Nonostante i Confidi abbiano intrapreso negli anni importanti processi di razionalizzazione, nel Mezzogiorno la situazione resta ancora critica per effetto delle loro ridotte dimensioni, minore liquidità, maggiore esposizione al rischio .I Confidi meridionali non sembrano al momento in grado di supportare efficacemente le piccole e medie imprese, che continuano a lamentare le difficoltà di accesso al credito. Serve quindi con urgenza una riorganizzazione del settore, che con l’aiuto anche di contributi pubblici agisca sul miglioramento strutturale dei Confidi e sulla loro efficienza gestionale. È quanto emerge dal corposo “Rapporto Svimez su relazioni banca-impresa e ruolo dei Confidi nel Mezzogiorno. Mercato, regole e prospettive di sviluppo” Continua...


Occupazione e sviluppo: il rapporto Ue per il 2013

- Un significativo aumento della povertà tra la popolazione in età lavorativa è una delle conseguenze sociali più tangibili della crisi economica. Una graduale riduzione dei livelli di disoccupazione potrebbe non essere sufficiente per invertire questa tendenza in particolare per la contrazione dei salari causata da un aumento del lavoro a tempo parziale. Sono solo alcuni dei principali risultati del Rapporto 2013 sull'occupazione e lo sviluppo sociale in Europa, che indaga inoltre sull'impatto positivo delle prestazioni sociali per quanto riguarda la possibilità di rientrare nel mondo del lavoro, sulle conseguenze di squilibri di genere che persistono, e sulla dimensione sociale della Unione economica e monetaria. Continua...


 

News

• 29/7/2014 – Auto: Longobardi (Unimpresa), bene incentivi effetto domino per intera economia

• 28/7/2014 – Banche sarde in fuga: preoccupazione delle organizzazioni sindacali

• 28/7/2014 – Lotta alla burocrazia: aperto il tavolo della semplificazione legislativa

• 28/7/2014 – Patto di stabilità: domani, Pigliaru riferisce in Consiglio sugli accordi con il Governo

• 26/7/2014 – “Garanzia giovani” adottato dall’Unione europea

• 26/7/2014 – Nuovo strumento per le pmi europee

• 25/7/2014 – Mobilità in deroga in Sardegna: assessore Mura, avviata la pratica per il pagamento

• 25/7/2014 – Istruzione: nuova iniziativa Ue premia le tecnologie innovative

• 24/7/2014 – Keller: assessore Mura, puntiamo sul suo rilancio e non sugli ammortuzzatori sociali

• 21/7/2014 – Bando Sulcis: la Regione avvia la fase di realizzazione delle idee selezionate

• 21/7/2014 – Sottoscritto da Padoan e Pigliaru il nuovo patto di stabilità

• 19/7/2014 – Strategia nazionale aree interne: conclusa la visita della delegazione interministeriale nell’isola

• 17/7/2014 – Zone interne: una due giorni di Fabrizio Barca nell’isola per fare il punto sulla strategia nazionale

• 17//2014 – Riforma Sanità nell’isola: Desini (Cd) abbandona i lavori della commissione consiliare

• 17/7/2014 – Lavoro. Uras (Sel): Landini ha ragione, dal governo nessun cambiamento

• 16/7/2014 – Lavoro: Unimpresa, è allarme rosso, 9,4 mln di italiani in difficoltà

• 15/7/2014 – Edilizia abitativa: via della Giunta regionale allo scioglimento del cda di Area

• 12/7/2014 – Confindustria Sardegna meridionale: lunedì a Cagliari l’Assemblea generale degli associati

• 11/7/2014 – Agenzia Sardegna promozione: Mario Floris (Sardegna), incomprensibile la sua soppressione

• 11/7/2014 – Agenzia Sardegna promozione: Mario Floris (Sardegna), incomprensibile la sua soppressione


Elenco completo

 

   

bimestrale di informazione economica fondato nel 1948
direttore responsabile Pietro Stagno

Reg. Trib.di Cagliari n° 218/69
Redazione, amministrazione, pubblicità - via Gallinara, 1 - 09126 Cagliari - Tel. 070/371260 - Fax 070/374451 E-mail: info@sardegnaindustriale.it